imgresDovrei scrivere di politica – c’ho il blog apposta. Ma mi sto facendo due palle così di sta roba informe, affatto ispirata, per nulla motivante e certo non nuova. Cioé, ma che è tutto sto delirio di vergini democristiane attorno all’#agendaMonti e poi l’eccitazione su l’account ufficiale di @senatoreMonti e quello fake @senMarioMonti (il fake è meglio). E comunque hanno già scritto quello che c’era da scrivere. Ricolfi e Facci, tipo.

Le questioni serie, in regime di festa comandata, sono altre. I temi di cui tratta @cherry_on, per dire. A proposito della quale: avrei voluto rispondere a questa cosa, anzi porre all’autrice il quesito di cui al titolo. E avrei voluto metterci il punto interrogativo, e argomentare la questione dicendo che sta cosa che una scopata è una scopata e una scopata ce la raccontiamo, ce la puntelliamo filosoficamente, la facciamo aderire alla nostra impalcatura morale come la tuta di Catwoman, ma la realtà è abbastanza un’altra cosa. Cioé, il problema alla fine è il dopo. Ed è sempre stato così, da che emancipazione è emancipazione. O no, @cherry_on? Sebbene, certo, riconosca che talora anche l’adesso possa essere un’iperbolica rottura di coglioni e che dunque l’opera pedagogica di @cherry_on si confermi meritoria da paura.

Twitter @kuliscioff

Pin It on Pinterest

Share This