promodigital
buzz

 

Insieme all’ispirazione, è il miglior amico del blogger! Parliamo di Promodigital, la piattaforma che mette in relazione brand e blogger, permettendo a questi ultimi di partecipare a delle campagne di promozione, sia video sia di sponsored conversation, e guadagnare.

 

Il meccanismo è semplice. Se sei un blogger, ti è sufficiente registrarti nella community di Promodigital, attendere la verifica di compatibilità del tuo blog e, una volta autorizzato, potrai cominciare a partecipare ad una serie di campagne, affini per contenuti e target agli argomenti trattati nel tuo blog.

Per dire, se nel tuo blog ti occupi di moda, ti arriveranno proposte di contribuire a campagne di comunicazione in linea con il tuo stile ed il tuo target.

 

Gli strumenti che Promodigital mette a disposizione dei blogger, sostanzialmente, sono due:

1 – le campagne di Video seeding, attraverso le quali potrai contribuire postando sul tuo blog dei video con un contenuto generato da un brand.

2 – le sponsored conversation, che ti permetteranno invece di farti vero e proprio catalizzatore di discussioni sul merito della campagna. Non dovrai far altro che scrivere un articolo, nel quale fornisci le informazioni relative al brand, ed esprimi – in totale libertà – la tua opinione in merito.

 

Promodigitalè ormai la nuova frontiera della brand communication, grazie al fatto di  massimizzare i benefici dell’integrazione tra brand e potenziali opinion setter, così stimolando la partecipazione e sollecitando i feedback degli utenti, ma soprattutto valorizzando (anche in termini economici) il ruolo creativo dei blogger. Questi infatti partecipando ad una campagna, non solo hanno modo di esercitare la propria creatività e la propria competenza sul tema (o il settore) che sta più loro a cuore,  ma soprattutto hanno l’opportunità di monetizzare il valore dei contenuti del proprio blog. Ed il tutto nel rispetto di un pre-requisito di eticità che vincola i blogger al rispetto dei princìpi sanciti dalla WOMMA(Word of Mouth Marketing Association) e ribaditi dalla sua branch italiana, di cui Promodigital è co-fondatore, il WOMMI.

 

 

Il blogger, insomma, guadagna un tot fisso per ciascun articolo pubblicato (uno per campagna), mentre la sua contribuzione ad una campagna video sarà remunerata sulla base delle impression: un’alternativa ad Adsense, dunque, grazie alla quale si ha tuttavia la chance di fornire contenuti originali che hanno il vantaggio di essere accompagnati da una preview che possa invogliare il lettore alla visione. Il presupposto fondamentale è uno solo: parla di ciò che più ti piace!

Promodigital, inoltre, è ora parte di Wikio, il gruppo di comunicazione specializzato nell’ambito dei social media.

Lanciato nel 2006, Wikio indicizza un milione di blog e siti diversi ed è il principale servizio Internet europeo per tracciare le tendenze e seguire l'attualità proprio grazie alle sue fonti. Con oltre 20 milioni di utilizzatori, è divenuto ormai un punto di riferimento della blogosfera. Solo in Italia Wikioraggiunge oltre 5 milioni di visitatori unici al mese, con oltre 200.000 fonti d'informazione, prevalentemente blog.

Grazie a Wikio, insomma, il blogger ha uno strumento indispensabile per promuovere i propri contenuti e – attraverso le campagne di brand communication diffuse da Promodigital– anche la propria creatività.

 

Che aspetti, allora, entra subito nella community di Promodigital: hai solo da guadagnare!

Articolo sponsorizzato

Pin It on Pinterest

Share This