CopiadiW_RepentQuando le cose non vanno è giusto chiedersi cosa ci sia che non va, se sia possibile correggere, emendare, eventualmente sanare. Cose come le rughe e la cellulite – soprattutto a una certa età.

Su altre cose tipo le relazioni fallite lascerei perdere, tanto lo sappiamo da sempre, basterebbe ammetterlo. Sulle cose di lavoro, lasciamo perdere pure lì, perché se non c’è un mercato come fai a darti un valore?

Io comunque non mi pento, di nulla. E non rimpiango nulla – cazzate comprese. E un giorno è questo che dirò al giudice sommo. Apprezzerà, quantomeno la franchezza.

@kuliscioff

Pin It on Pinterest

Share This